Palazzo Antonini-Belgrado

Provincia di Udine
Palazzo Antonini-Belgrado
Piazza Patriarcato 3
33100 Udine

Centralino
0432 2791

Fax
0432 279310

Uff. Relazioni con il Pubblico
0432 279440

Posta elettronica certificata

il cercapersone.
Siti tematici.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Progetto Interreg IV Italia-Austria “Donne che decidono – Frauen entscheiden”.

Competenze femminili nel territorio della Comunità Alpe Adria.

L’obiettivo del progetto “DONNE che decidono – FRAUEN entscheiden” è il rafforzamento delle donne in posizioni decisionali tramite reti transfrontaliere, puntando in questo modo ad aumentare la quota di partecipazione delle donne alle funzioni direttive.

Le regioni partners
Italia: Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige; Provincia di Udine in collaborazione con Regione autonoma Friuli Venezia Giulia;
Austria: Land Carinzia; Land Salisburgo; Land Tirolo.

L’obiettivo è stato raggiunto mediante:
Lo sviluppo di competenze informatiche e comunicative specifiche tramite seminari formativi dedicati al web 2.0;
lo scambio di conoscenze, saperi ed esperienze tra le donne partecipanti;
la creazione di una rete di donne che ricoprono posizioni decisionali nel territorio del progetto, grazie all’utilizzo di una piattaforma elettronica;
l’aumento della visibilità delle donne e del loro know-how nell’area transfrontaliera.

I ruoli delle regioni partner del progetto
La Regione Carinzia ha assunto, in veste di partner capofila, il coordinamento generale di tutte le attività di progetto, e risponde del bilancio, dei risultati e della rendicontazione. Un altro compito importante fra quelli svolti è stata la realizzazione tecnica della piattaforma elettronica.
La Regione Salisburgo si è assunta il compito di sviluppare i contenuti per i corsi sul web 2.0, con un corso speciale di formazione delle docenti, messo a disposizione di tutti gli altri partner del progetto affinché ciascuno potesse poi organizzare i propri corsi di 5 giornate. Inoltre, il Salisburgo ha organizzato il servizio “online corner” e dei corsi online cui hanno partecipato donne provenienti da tutte le regioni coinvolte.
La Regione Tirolo ha organizzato il primo convegno interregionale sulle nuove reti per le donne in posizioni decisionali. Durante i lavori si sono susseguite relazioni, tavole rotonde, lavori di gruppo e la presentazione di buone pratiche realizzate nelle regioni partner del progetto. Nel Tirolo dell’Est è stato realizzato un progetto di mentoring con unità didattiche digitali, la cui impostazione è stata presentata a un incontro informativo per diffonderlo anche negli altri territori.
La Provincia di Udine ha svolto un’analisi del divario suddivisa nel confronto fra il contesto sociale, economico e politico delle regioni che partecipano al progetto e nel rilevamento con valutazione scientifica delle strategie adottate dalle donne in posizioni direttive. Oltre a questo Udine ha organizzato il convegno finale del progetto in stretta collaborazione con il partner capofila Carinzia.
La Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige ha assunto il compito di gestire le pubbliche relazioni e tutta l’immagine del progetto verso l’esterno, sviluppando il logo del progetto e tutti gli stampati. Nella fase di divulgazione del progetto ha organizzato due convegni interregionali e svolto una campagna bilingue per posta elettronica.

Pagina aggiornata il: 24/10/2013 11.58 

A cura della Redazione Web - Nota informativa - Cookie info | C.F. 00400130308