Palazzo Antonini-Belgrado

Provincia di Udine
Palazzo Antonini-Belgrado
Piazza Patriarcato 3
33100 Udine

Centralino
0432 2791

Fax
0432 279310

Uff. Relazioni con il Pubblico
0432 279440

Posta elettronica certificata

il cercapersone.
Siti tematici.
 


L.R. 48/1996 “Interventi per favorire lo svolgimento delle attivita' istituzionali delle associazioni che perseguono la tutela e la promozione sociale dei cittadini minorati, disabili e handicappati”

 
Gli interventi di cui alla L.R. 48/96 consistono in contributi finalizzati al migliore perseguimento delle attività istituzionali degli organi e delle strutture delle associazioni.
 
Beneficiari
 
Associazioni, diverse da quelle indicate dall’art. 2 della L.R. 48/96, di livello regionale, provinciale o subprovinciale che svolgono in forma esclusiva o prevalente, attività a sostegno di soggetti disabili, minorati o handicappati e che hanno sede nel territorio provinciale. Condizione necessaria per l'ammissibilità a finanziamento è l'iscrizione al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato.
 
Voci di spesa ammissibili a contributo
 
  • AMMINISTRAZIONE E FUNZIONAMENTO
 
cancelleria
postali
telefoniche
abbonamenti e pubblicazioni
affitti e canoni
acqua
energia elettrica
riscaldamento
pulizia locali
acquisto attrezzature e mobilio per l’ufficio
tassa rifiuti
assegni al personale dipendente e collaboratori (operatori sociali)
oneri riflessi
tasse e tributi
versamenti erariali
tenuta libri paga
indennità fine servizio
imposte
spese bancarie
automezzo al servizio dell’Associazione: spese benzina e riparazioni
manutenzione macchinari sede
  
  • PROMOZIONALI

Attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica (organizzazione manifestazioni, acquisto/stampa/diffusione di materiale informativo, stampa ed invio periodico dell’Associazione) programmi annuali finalizzati          

 
 
Voci di spesa non ammissibili (a titolo esemplificativo - in quanto non suscettibili di essere ricomprese nella dizione "amministrazione/funzionamento/promozione")
 
  • rimborso spese di viaggio e trasferte (vitto, pernottamento, carburante)
  • spese per soggiorni vacanze
  • spese di rappresentanza, partecipazione a convegni, congressi
  • contributi ad organi e comitati
  • assicurazioni
  • corsi di aggiornamento del personale
 
 
Domande
 
Le domande, redatte come da facsimile, vanno presentate entro il termine perentorio del 31 gennaio di ogni anno, allegando la seguente documentazione:
 
·        preventivo di spesa per il corrente anno, riferito esclusivamente alle spese finanziabili;
·        dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante il numero dei soci, il numero degli eventuali dipendenti, l’ubicazione della sede sociale e a che titolo la stessa è occupata;
·        modalità di accreditamento;
·        copia dello Statuto;
·        copia dell’Atto Costitutivo;
·        copia delle modifiche dello Statuto già in possesso dell’Amministrazione;
·        copia delle modifiche dell’Atto Costitutivo già in possesso dell’Amministrazione;
·        elenco dei nominativi delle cariche sociali con espressa indicazione della durata dei mandati;
 
Rendicontazione
Entro il termine perentorio del 31 marzo dell’anno successivo, le Associazioni presentano il rendiconto delle attività svolte ed i relativi conti consuntivi. Eventuali difformità rispetto al programma presentato o ai compiti istituzionali prescritti dagli Statuti, determinano la revoca parziale o totale del beneficio.
 

 MODULISTICA ED ELENCO BENEFICIARI

modulo rendiconto.docModello rendiconto L.R. 48/96
Fac simile dom  di contributo LR48 unificata_2016.docModello domanda di contributo L.R. 48/96
ELENCO BENEFICIARI 2015.pdfELENCO BENEFICIARI 2015
ELENCO BENEFICIARI 2014.pdfELENCO BENEFICIARI 2014
ELENCO BENEFICIARI 2013.pdfELENCO BENEFICIARI 2013
beneficiari 2012.docxELENCO BENEFICIARI 2012
Pagina aggiornata il: 12/01/2016 12.24 

A cura della Redazione Web - Nota informativa - Cookie info | C.F. 00400130308