Palazzo Antonini-Belgrado

Provincia di Udine
Palazzo Antonini-Belgrado
Piazza Patriarcato 3
33100 Udine

Centralino
0432 2791

Fax
0432 279310

Uff. Relazioni con il Pubblico
0432 279440

Posta elettronica certificata

il cercapersone.
Siti tematici.
 
Scalone

Questo scalone a due rampe rettilinee è una splendida testimonianza dell'arte del Seicento. Il ballatoio a balaustre è sostenuto da tre telamoni in legno sullo sfondo di ampie vetrate.

Sul soffitto è dipinte una delle più grandiose composizioni del Quaglio: la Verità della Religione trionfante sul paganesimo.

L'opera, eseguita nel 1698 su commissione del conte Antonini, rappresenta una matrona (la Religione) che, seduta sopra la sfera terrestre, regge con la destra il Sole, simbolo di eternità, che illumina l'Evangeliario Volto del mese di ottobre aperto e sostenuto da un putto alato, mentre fra le nubi fuggono le false divinità del paganesimo, inseguite da un angelo giustiziere armato di lancia.

Al culmine dello scalone è dipinta l'allegoria della Fama (una donna con due trombe) di epoca posteriore ed attribuibile ad Antonio Picco.

Sul ballatoio due busti vegliano il passaggio dell'ospite: sono quello di Quintino Sella, primo commissario regio della Provincia nel 1866, e quello di Agostino Candolini, primo presidente dell'Amministrazione Provinciale elettiva dal 1948 al 1962.
Pagina aggiornata il: 11/09/2009 13.50 

A cura della Redazione Web - Nota informativa - Cookie info | C.F. 00400130308