Terra dei Patriarchi: I colli orientali 
Percorso in bicicletta, da Cividale del Friuli attraverso i vigneti del Friuli.

Terra dei Patriarchi: in bicicletta, partendo da Cividale del Friuli, attraversando i vigneti del Friuli.

Il percorso de I COLLI ORIENTALI si snoda lungo un tracciato tranquillo, con partenza da Cividale del Friuli, dove il Monastero di Santa Maria in Valle e il Tempietto Longobardo sono stati dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Da Cividale si prosegue verso Buttrio e San Giovanni al Natisone, dove il lento pedalare porterà a svelare antiche dimore nobiliari e la fantasia rimanderà agli sfarzi di un tempo; lo sguardo sarà catturato dagli immensi filari di viti che regalano ogni anno vini tra i più apprezzati e celebri nel mondo. La strada poi porterà anche all’Abazia di Rosazzo che nel Medioevo assunse un importante ruolo di guida spirituale, oltre che una funzione economica di rilievo.
I panorami della pianura e della montagna circostanti riporteranno al punto di partenza.

Il percorso ciclabile è lungo circa 64 km, parte da Cividale del Friuli ed è ad anello.

Link alla pagina dedicata "I Colli Orientali"

Link alla pagina dedicata ai 13 road book

Link alla pagina relativa alla Ciclovia Alpe Adria Radweg